Chicago accoglie il pubblico all’interno della casa d’infanzia di Walt Disney per la prima volta

Scopri le origini di Walt Disney: la sua casa natale a Chicago aperta al pubblico per la prima volta! 🏠✨

Durante il fine settimana, per la prima volta, la casa d’infanzia di Walt Disney e il luogo in cui è nato a Chicago sono stati aperti al pubblico. Questo faceva parte del festival Open House Chicago del Chicago Architecture Center, che permette alle persone di esplorare gratuitamente edifici importanti della città. Il padre di Walt Disney, Elias, acquistò il terreno nel quartiere Hermosa di Chicago nel 1891 e ottenne il permesso di costruire una piccola casa a due piani per 800 dollari l’anno successivo. Suo moglie Flora fece i piani architettonici.

Elias decise di costruire una casa a Chicago perché aveva una famiglia in crescita. La famiglia Disney si trasferì nella casa nel 1901 con i loro due figli, Herbert e Raymond. Poco dopo ebbero un altro figlio di nome Roy. Walt Disney nacque nella casa il 5 dicembre 1901 e visse lì fino a quando la famiglia si trasferì a Marceline, Missouri, nel 1906. Il direttore del Progetto Walt Disney Birthplace, Rey Colón, ha detto che Walt Disney proveniva da umili origini ma ha compiuto cose straordinarie. Ha lavorato duro e ha seguito i suoi sogni per cambiare il mondo.

La città di Chicago ha cercato di designare la casa come monumento storico nel 1991, ma il proprietario dell’epoca si oppose e vinse. Questo ha messo la casa a rischio di demolizione. Ora, i proprietari attuali stanno lavorando con la città per proteggere e ripristinare la casa allo stato del 1901. Walt Disney, insieme a suo fratello Roy, fondò nel 1923 ciò che oggi conosciamo come la Walt Disney Company. Morì all’età di 65 anni nel 1966 a causa di problemi di circolazione causati dal cancro ai polmoni.

Rating
( No ratings yet )
Like this post? Please share to your friends:
Amazing Stories

Videos:


Related articles: