“Supporto tutto ciò che fanno i miei figli”: È così che sono cambiati i figli di uno dei più grandi attori del nostro tempo, Sean Penn.

Così vivono ora i figli di Sean Penn, che assomigliano incredibilmente a loro padre. Non c’è dubbio che S. Penn sia tra i più grandi, talentuosi e leggendari attori di Hollywood del nostro tempo, ben ricordato per “Sono Sam”, “Liquorice Pizza”, “Mystic River”, diventando famoso grazie al suo grande talento e carisma. Il noto attore è considerato un vero dongiovanni ed è stato in relazioni con le donne più belle e attraenti, tra cui la produttrice, regista, attrice e modella Robin Wright, che gli ha dato due adorabili figli. Ora, date un’occhiata agli eredi dell’importante attore e vedete come sono cambiati nel corso degli anni.

La star di “Bad Boys” ha sposato Robin Wright nel 1996, ma aveva già figli dal lontano 1991, quando la coppia è diventata genitori di Dylan. Per quanto riguarda Hopper, è nato nel 1993. Tuttavia, purtroppo, i coniugi hanno divorziato nel 2010.

Sagacemente, l’attore di “Easy Times” e la sua ex moglie hanno deciso di mettere da parte tutti i loro dissapori e conflitti familiari per il bene dei loro figli. “In questa fase, costruiamo relazioni separate con i nostri figli, e sembra che sia meglio così perché prendono le loro decisioni”, hanno dichiarato. Sono considerati genitori esemplari che si preoccupano del futuro dei loro eredi e che preferiscono passare il tempo con loro.

“Sono persone incredibili. Non sono solo attori ma anche modelli, anche se questo settore non mi preoccupa molto, sembra che lo apprezzino. Suppongo che tutto ciò che fanno i miei figli sia per tenerli felici e sani, punto.”

Dylan Francis Penn

I coniugi hanno vissuto le prime gioie della genitorialità con la nascita di Dylan, la loro figlia. Lei ha brillantemente recitato nel film “The Sentenced” prendendo parte alle riprese di Elvis e Nixon. Ha anche lavorato con Elle e GQ.

Dylan ha ora 31 anni e ha persino partecipato ai Premi Emmy.

Hopper Jack Penn

Hopper ha recitato eccellentemente in grandi film come “The Last Face”, “Between the Worlds” e “War Machine” insieme a Nicholas Cage. Ha persino lavorato insieme ai suoi fratelli in “The Counterfeiter” diretto dal suo lodato padre.

Molti hanno chiaramente notato che Hopper è diventato la copia esatta di suo padre, ereditando i suoi splendidi occhi e la forma del naso.

Rating
( No ratings yet )
Like this post? Please share to your friends:
Amazing Stories

Videos:


Related articles: